Igiene

Come pulire il microonde in modo naturale

Dopo il frigorifero, il microonde è uno degli elettrodomestici più presenti in cucina perché ha reso tante operazioni quotidiani, come scaldare una tazza di latte o scongelare la cena, davvero semplici, facili e veloci.

Esattamente come per un forno tradizionale, il microonde va pulito regolarmente, sia per mantenere una corretta igiene in cucina sia per evitare cattivi odori quando lo si accende. L’ideale è pulire le superfici interne del microonde con prodotti naturali, come bicarbonato, limone e aceto, mettendo insieme i sempre efficaci consigli della nonna con la tecnologia di oggi.

Segui i nostri consigli per una pulizia efficace e profonda del forno a microonde.

Quando pulire?

La risposta è semplice: subito! Bisognerebbe pulire immediatamente dove si sporca, anche nel caso del microonde, per evitare che le macchie si incrostino e diventi difficile eliminarle. Se tra gli impegni e il poco tempo non riesci a fare tutto, niente paura: noi di Nicky abbiamo raccolto qui per te semplici strumenti per far tornare il tuo microonde da incrostato a splendente in pochi minuti.

Pulire il microonde all’esterno.

In questo caso non ci sono raccomandazioni particolari da seguire, puoi usare un normale detersivo spray. Il consiglio in più, per garantire che eventuali germi e batteri non vengano semplicemente spostati da una parte all’altra del forno, è usare un panno in carta resistente e monouso, da gettare una volta terminato.

Pulire il microonde all’interno.

In questo caso, vincono semplicità e prodotti naturali.
Prendi una ciotola compatibile con il tuo microonde e aggiungi:

  • acqua e aceto bianco in parti uguali
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • mezzo limone

Imposta la temperatura più alta e aziona il forno per circa 5 minuti. Il liquido si trasformerà in vapore e si andrà a depositare sulle pareti. Prima di aprire lo sportello, aspetta che il liquido si sia completamente raffreddato e passa poi a pulire gli schizzi di cibo, ormai ammorbiditi, e a sgrassare il microonde con un panno in carta resistente inumidito finché la superficie interna non sarà tornata a brillare come nuova.

Ricordati: pulisci il microonde con regolarità per la sicurezza di tutta la famiglia. Scegli tra i nostri rotoli asciugatutto profumati, colorati o super resistenti, quello che fa per te.

News

Come igienizzare il bagno? Trucchi e consigli

Il bagno è una delle stanze più utilizzate ed è ovviamente uno di quegli ambienti…
Continua a leggere

Come scegliere tra sapone liquido e saponetta: vantaggi e svantaggi

Non sai scegliere tra sapone liquido o saponetta? Non esiste una risposta corretta, ma vediamo…
Continua a leggere

Aria o carta? Il modo più igienico di asciugarsi le mani

Se lavarsi le mani è gesto di fondamentale importanza nella vita di tutti i giorni,…
Continua a leggere
Hai una domanda per noi? Scrivici